MEDTEC Milano

Guide di Ateneo : MEDTEC Milano

MEDTEC è il frutto della collaborazione di due università: Humanitas University e il Politecnico di Milano. La facoltà vi permette, alla fine dei 6 anni, di avere una laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia ed una laurea triennale in ingegneria biomedica. E poiché la facoltà è al pari del percorso di medicina Humanitas, è tutta in inglese!

Infatti la sede principale (quella in cui sarete immatricolati) è Humanitas University, appena fuori Milano. Avrete però la fortuna di svolgere delle lezioni anche con professori e presso le aule del Politecnico di Milano situato nel quartiere di Città Studi.

 

IL TEST

In quanto università privata, per poter accedere a MEDTEC bisogna affrontare un test diverso da quello nazionale. I posti a disposizione nel 2022 sono 60 per gli studenti EU e 10 non-EU. Possono sembrare pochi posti, ma il numero ridotto aiuta sia gli studenti a creare amicizie e formare un gruppo classe, sia i professori, che tendono a interagire maggiormente con gli studenti e creare lavori e ricerche di gruppo.

Il test ad oggi è composto da 60 domande in 100 minuti, così suddivise:

  •   (40 min) 20 domande di Matematica
  •   (25 min) 10 di Comprensione testo e Ragionamento logico
  •   (20 min) 10 di Chimica e Fisica
  •   (10 min) 10 di Biologia
  •   (5 min) 10 di Cultura tecnico scientifica

Nel 2022 il test è effettuato a distanza ed ogni sezione ha un tempo ed un ordine prestabilito. Purtroppo non potrete quindi iniziare dalla sezione che preferite :-(. 

Per l’anno accademico 2022/2023 il test si è tenuto l’8 Aprile 2022. Come potete vedere i tempi sono anticipati rispetto al test di medicina nazionale.

Se siete interessati ad affrontarlo, vi lasciamo qui il link della pagina dove iscrivervi e dove trovate il bando con tutti i dettagli sulla prova e sulle sue modalità.

 

COSTI E BORSE DI STUDIO

La retta annuale per MEDTEC è in linea coi costi Humanitas che vanno dai 10.156€ (per chi ha un ISEP minore di 30.000€) fino a 20.156€ (per chi ha un ISEP superiore a 80.000€).

L’università mette però a disposizione diverse borse di studio: qui trovate maggiori informazioni.

 

IL CORSO DI STUDI

La domanda più comune quando si parla di MEDTEC: “Com’è possibile che nello stesso tempo in cui uno studente di medicina prende la laurea, uno studente MEDTEC prenda la stessa laurea più un’altra?”. La risposta è da cercare nel piano di studi che potete trovare qui! Il corso di medicina presenta 360 crediti (che equivalgono al numero di ore di lezione e studio autonomo che un corso richiede), mentre MEDTEC ha 390 crediti.

Ma sono sufficienti 30 crediti per prendere una seconda laurea? Sì e no… Oltre ai 30 crediti dobbiamo tener conto che le due lauree in questione hanno esami in comune: per questo motivo sarà sufficiente dare questi esami una sola volta. Per esempio, dare l’esame di fisica del Politecnico sarà valido anche per la laurea in medicina mentre l’esame di medicina di Fisiologia sarà più completo dello stesso esame in ingegneria e sarà quindi sufficiente anche per la laurea in ingegneria.

L’ALTERNANZA TRA GLI ATENEI

Questo ci porta ad un’altra particolarità di MEDTEC, ovvero l’alternanza degli atenei. Come accennato all’inizio, parte delle lezioni saranno svolte presso il Politecnico di Milano e le restanti in Humanitas. Queste però seguono uno schema preciso! Dei 6 anni del corso gli ultimi tre saranno interamente in Humanitas poiché ci saranno anche i tirocini. I primi 3 invece sono divisi: il primo semestre si tiene al Politecnico di Milano e il secondo semestre in Humanitas. Trovate qui sotto la tabella riassuntiva:

 

  I anno II anno III anno IV anno V anno VI anno
1° semestre POLIMI POLIMI POLIMI HUMANITAS HUMANITAS HUMANITAS
2° semestre HUMANITAS HUMANITAS HUMANITAS

 

I due atenei tra l’altro presentano alcune differenze e per certi argomenti sono da intendersi proprio come strutture separate. Un esempio sono le lezioni: presso il politecnico seguono un calendario settimanale la cui sequenza delle lezioni rimane la stessa ogni settimana, mentre Humanitas avrà un programma che varia di giorno in giorno. Ma avrete anche 2 mail separate per i due atenei, 2 tessere, 2 codici matricola, 2 portali per la gestione dei contenuti e 2 siti per iscriversi agli esami (non dovrete iscrivervi due volte all’esame, ma alcuni esami richiedono il sito del PoliMi e altri di Humanitas). Questo però vuol dire anche avere accesso ad entrambi i servizi che offrono i due atenei, come i pacchetti di programmi o l’accesso alle biblioteche.

 

BLOCCHI

Per poter accedere ad alcuni esami, sarà necessario averne passati altri. D’altronde pare naturale dire che per poter dare Biochimica 2 bisogna aver prima passato Biochimica 1… anche se non sempre è facile ricordare tutti i blocchi. Per questo motivo nello stesso link del piano di studi (che riproponiamo qui) potete trovare una tabella con gli esami dei vari anni; in fondo trovate “prerequisiti propedeutici”. Se cliccate sopra vi apparirà una lista divisa su due colonne: per poter dare l’esame della colonna a sinistra dovrete aver passato gli esami relativi sulla colonna a destra.

Inoltre per poter accedere e iscrivervi al 4° anno, dovrete aver passato TUTTI gli esami del primo e del secondo anno, o dovrete ripetere il terzo anno.

 

IL PRIMO ANNO

Il primo anno è quello che vi darà le basi per poter affrontare gli esami successivi, sia dal punto di vista ingegneristico che dal punto di vista medico. Durante il primo semestre gli esami che dovrete sostenere saranno:

          Mathematics: scritto + orale (anche se l’orale spesso è più una discussione)

          Fundamentals of Experimental Physics: scritto + orale

          Chemistry and Organic Chemistry: scritto + orale

Nel secondo semestre invece studierete materie più volte alla medicina:

          Cell Biology, Embryology and Histology (le cui lezioni inizieranno già il primo semestre): scritto

          Cell Physiology and Biochemistry I: scritto + orale

          Regional anatomy and gross neuroanatomy: scritto

          Professionalism, Bioethics and History of Medicine: scritto

Per poter affrontare al meglio il primo anno è bene preparare gli esami tenendo conto del fatto che fino a che non si passa “Chemistry and Organic Chemistry”, non si potranno dare “Cell Biology, Embryology and Histology” e “Cell Physiology and Biochemistry I”. Purtroppo chimica è anche l’esame che generalmente noi studenti troviamo più difficile nel primo semestre, per cui preparare per primo questo esame vi semplificherà parecchio la vita.

 

TIROCINIO

Poiché non possiamo esigere che un paziente sappia parlare inglese (e di certo non possiamo obbligare a farlo), il tirocinio è tenuto principalmente in italiano, anche se potrebbe esservi richiesto di stilare della documentazione anche in inglese. Le strutture sono quelle del gruppo Humanitas e principalmente potrete svolgere il tirocinio presso l’Istituto Clinico Humanitas (a Rozzano), Humanitas San Pio X (a Milano), Humanitas Mater Domini (a Castellanza) e Humanitas Gavazzeni (a Bergamo).

A causa degli esami di ingegneria e al fatto che nei primi tre anni passerete metà del tempo al Politecnico di Milano, i tirocini in ospedale inizieranno al 4° anno invece che al 3°anno come a medicina. Ma non preoccupatevi, il numero di ore è lo stesso… solo concentrato negli ultimi tre anni!

 

STUDIO ALL’ESTERO

Questo è un po’ un punto dolente di MEDTEC… essendo un corso particolare, non è possibile fare esperienze all’estero per più di 1/2 mesi senza rimanere indietro con gli esami. Quindi purtroppo niente anno all’estero 🙁 . L’università offre però due tipologie di esperienze: Erasmus+ e Travel Grant. Qui trovate le informazioni principali e per ulteriori dubbi potete contattare l’ufficio internazionale di cui trovate di seguito i contatti:

Orario: Lunedì – Venerdì dalle 9:00 alle 18:00

Email: international.office@hunimed.eu

Telefono: 02 8224 2486

 

SEGRETERIA

Nonostante le università siano due, per informazioni o problematiche su MEDTEC l’unica segreteria a cui rivolgersi è quella dell’Humanitas: lo Student office! Di seguito trovate gli orari di apertura e i contatti:

Lunedì, Mercoledì, Venerdì: la mattina dalle 9.00 alle 12.30

Martedì e Giovedì: il pomeriggio dalle 14.00 alle 17.00

Email: info@hunimed.eu

Telefono: +39 02 8224 3777

 

DOVE STUDIARE 

Per studiare in tranquillità, Humanitas mette a disposizione due stanze principali: la Study Hall e la Library. All’interno della Library trovate anche una discreta selezione di libri di testo ma soprattutto la possibilità di stampare i vostri appunti gratuitamente!

Mentre per quanto riguarda il Politecnico tutte le aule che risultano libere possono essere utilizzate per studiare. Inoltre, è possibile utilizzare anche la Biblioteca in Via Andrea Maria Ampère, 2, 20133 Milano MI.

 

DOVE MANGIARE NELLE UNIVERSITÀ

Per una colazione, un panino veloce o una merenda (e perché no… uno spritz a fine lezione) Humanitas ha un Bar nel quale potrete trovare anche il merchandising dell’ateneo. Per una pausa pranzo completa invece potete andare in Mensa dove con 4,50€ potrete avere primo, secondo, contorno, un frutto o un dolce!

Anche il Politecnico offre una mensa in Via Camillo Golgi 20 oppure a pochi minuti a piedi intorno a Piazza Leonardo da Vinci potete trovare dell’ottimo street food e diversi bar/ristoranti.

 

COME RAGGIUNGERE LE UNIVERSITÀ

Humanitas University si trova in Via Rita Levi Montalcini, 4, 20090 Pieve Emanuele MI e qui potete trovare la pagina dell’università con le informazioni relative. Le due alternative principali sono: in macchina o coi mezzi.

  •   Coi mezzi bisogna prendere la metro verde M2 in direzione “P.za Abbiategrasso” e scendete al capolinea (quindi fermata P.za Abbiategrasso). Da qui potete prendere la navetta di Humanitas o il bus 230 e scendere alla fermata “Via Manzoni (Ospedale)”. Attraversando l’edificio B7/B8 dell’ospedale potrete accedere al campus.
  •   In macchina sono numerosi i percorsi che possono essere intrapresi per raggiungere l’università. Quello principale è raggiungere Via dei Missaglia e seguire le indicazione per l’ospedale prima e per l’università poi. Se si arriva dalle tangenziali, l’uscita 7 bis vi porterà su Via dei Missaglia.

Il Politecnico di Milano ha due sedi a Milano. Quella che interessa MEDTEC è il campus in Città Studi. I primi due anni di solito si svolgono nell’edificio 25 in Via Bernardo Ugo Secondo, 3 e 25. Anche in questo caso possiamo raggiungerlo in macchina o coi mezzi.

  •   Coi mezzi bisogna prendere la metro verde M2 (la stessa di Humanitas) e raggiungere la fermata “Lambrate FS” per poi raggiungere l’edificio a piedi. Ci sono eventualmente altri bus e tram come il 19, il 33, il 45 o il 175. È possibile che l’edificio cambi, in questo caso potrebbe risultare più comodo scendere alla fermata della M2 “Piola”.

 

  •   In macchina anche in questo caso ci sono numerosi percorsi che portano all’edificio in questione. In generale dalla tangenziale Est la più comoda è l’uscita 6 “Aereoporto Linate V.le Forlanini per poi raggiungere Viale Forlanini.

 

ALLOGGI

Poiché i corsi di MEDTEC si tengono, almeno per i primi tre anni, sia al Politecnico di Milano (Città Studi) che all’Humanitas (Rozzano), trovare un alloggio può risultare sconfortante. Per questo motivo occorre avere un piano ben preciso. Prima di tutto, occorre decidere se vivere nei pressi di una delle due università oppure se vivere sul tragitto tra le due università che hanno in comune la linea M2 della metropolitana (la verde).

Per il primo anno di studi, spesso si preferisce vivere in un collegio. In questo caso, ci sono delle ottime opportunità vicino ad entrambe le università! Se preferite vivere vicino al Politecnico di Milano, la scelta sarà molto ampia: vi sono infatti molti collegi nei pressi di Città Studi, tra cui Camplus e Collegio di Milano. Vi consigliamo comunque di dare un’occhiata a tutti i collegi presenti e di scegliere quello che più fa per voi.

Per quanto riguarda Humanitas, c’è il Camplus Humanitas. Questo collegio si trova infatti all’interno del Campus Humanitas, a pochi passi dall’università e dall’ospedale. L’unica pecca è che si è un po’ isolati dal resto di Milano, soprattutto la sera, ma vi dà la possibilità di vivere in compagnia ed estendere le proprie conoscenze, in particolare per quanto riguarda Humanitas. Dovrete però tenere conto che gli spazi personali potrebbero risultare pochi.

Se quindi decidete che il collegio è la scelta che fa per voi, tenete a mente che, per uno dei due semestri all’anno, dovrete fare tutto il tragitto tra le due università ogni giorno.

Nel caso in cui invece abbiate deciso di prendere in affitto una stanza o un monolocale, la miglior locazione è nei pressi di una stazione della metro verde M2. In particolare ad “Abbiategrasso Chiesa Rossa” si trovano sia la fermata della metro M2 che la fermata del bus 230 ed è abbastanza comoda anche per raggiungere il centro di Milano.

 

PRO E CONTRO
PRO CONTRO
Doppia laurea Costo
Classe ristretta di persone Difficoltà per andare all’estero. 
Alta presenza di lezioni per l’innovazione medica e lavori di gruppo Spostamenti tra le due università

 

Scopri le altre guide di ateneo, firmate Team Testbusters.

Crediamo in un modo migliore di apprendere e di insegnare, più coinvolgente e basato sulla formazione tra pari.

Vuoi prepararti insieme a noi?

Studenti dei corsi Testbusters
Carrello