Foto di un ragazzo che fa un test scritto, con due ulteriore persone dietro di lui

Quante volte rifare il TOLC

I corsi di laurea si dividono in due categorie in base alla modalità di immatricolazione:

  • Ad accesso libero, intendendo corsi a cui gli studenti possono accedere tramite la regolare immatricolazione, senza avere un limite al numero di studenti iscritti al corso di laurea;
  • A numero chiuso, intendendo corsi che spaziano da Medicina e Chirurgia in tutt’Italia, a Ingegneria al Politecnico di Milano, a Biotecnologie a Bologna… chi più ne ha più ne metta! Per questi corsi di laurea è necessario sostenere un test di ingresso o di ammissione, che limita il numero di iscritti al corso. 

Cosa sono i TOLC?

I tolc sono dei test online CISIA che vengono erogati da un software Cisia e vengono utilizzati nei corsi di laurea ad accesso libero come test per valutare le conoscenze iniziali prima dell’immatricolazione. Ci sono anche corsi di laurea a numero chiuso che usufruiscono di questi test. Non tutte le università e le facoltà utilizzano i test tolc, vi consigliamo sempre di leggere il bando di ammissione della facoltà a cui siete interessati, lo trovate sul sito dell’Università presso la quale vorreste immatricolarvi. 

I tolc sono test erogati online presso la sede universitaria che avete indicato al momento della prenotazione o, tramite la modalità tolc@casa, è possibile sostenere il test presso il proprio domicilio. Per la modalità tolc@casa sarà necessario avere:

  • Una connessione alla rete, 
  • Un pc e uno smartphone o un dispositivo simile connessi alla rete internet, 
  • Una stanza silenziosa e ben illuminata

Lo smartphone o un altro dispositivo mobile connesso alla rete è necessario perché, posto su un mobile posizionato a 45 gradi rispetto alla postazione dove svolgerete la prova, dietro di voi, dovrà riprendervi durante il tolc. 

Secondo il regolamento del tolc@casa, dovrete essere soli nella stanza; all’inizio della prova i commissari d’aula vi chiederanno di ispezionare la stanza ma, nel caso di rumori o se i commissari dovessero avere il presentimento che ci siano altre persone nella stanza, vi potrebbero chiedere di ripetere l’operazione di ispezione o, nei casi più gravi ed evidenti, potrebbero interrompere la prova tramite l’invalidazione della stessa.

Nel caso in cui la vostra prova venisse annullata per invalidazione, non vi verrà attribuito un credito; nel caso in cui voi doveste essere assenti il giorno del tolc o se la vostra rete internet dovesse avere problemi di connessione, vi verrebbe attribuito un credito che potrete usare nella prenotazione al tolc successivo, della stessa categoria o di una categoria differente. 

Per poter svolgere un tolc è necessario aver svolto almeno una simulazione dall’area ‘simulazione’ nella vostra area riservata sul sito https://www.cisiaonline.it/ entro il giorno prima rispetto al tolc per il quale vi siete prenotati. 

Che TOLC ci sono?

Ci sono diversi tolc in base ai diversi ambiti universitari che si considerano:

  • TOLC-I è il test utilizzato per i corsi di ingegneria e altri corsi inerenti all’ambito tecnico-scientifico;
  • TOLC-E viene utilizzato per i corsi di laurea di economia e altri in ambito statistico e scienze sociali;
  • TOLC-SU inerente ai corsi di studio dell’area umanistica;
  • TOLC-AV per i corsi di studio di veterinaria e agraria;
  • TOLC-S per i corsi di laurea attinenti all’ambito scientifico come matematica, informatica, chimica, fisica, scienze geologiche e scienze naturali;
  • TOLC-B per i corsi di laurea dell’area di biologia e scienze della vita;
  • TOLC-F per i corsi di laurea di farmacia, chimica, tecnologie farmaceutiche e altri inerenti agli ambiti tecnico e scientifico e scienze motorie;
  • TOLC-PSI per i corsi di laurea attinenti all’ ambito psicologico e psicosociale;
  • ENGLISH TOLC-I;
  • ENGLISH TOLC-E;
  • ENGLISH TOLC-F.

Gli ultimi tre tolc presentano i quesiti in lingua inglese. 

Il punteggio del tolc si baserà sull’assegnazione di 1 punto per ogni risposta esatta, 0 punti per ogni risposta non data e una penalizzazione di 0,25 punti per ogni risposta errata. 

Alcune categorie di tolc presentano anche una sezione di inglese, che consta di 15 domande da svolgere in 30 minuti; il punteggio della sezione di lingua inglese si basa sull’assegnazione di 1 punto per ogni risposta giusta e 0 punti per ogni risposta errata o non data. Il punteggio di questa sezione non influenza il punteggio finale del tolc ma determinerà se dobbiate o meno seguire un corso di lingua per poter sostenere l’esame di inglese.

Si può rifare un TOLC?

A differenza di altri test universitari, i tolc possono essere eseguiti più volte. I tolc si possono eseguire una volta al mese per tipologia: potete sostenere un TOLC E a maggio e un TOLC E a giugno, senza che tra i due passino esattamente 30 giorni (l’importante è che siano in mesi diversi).

Se invece volete sostenere 2 o più tolc di tipologia differente, potete liberamente svolgerli durante lo stesso mese: nel mese di giugno posso sostenere sia un TOLC E sia un TOLC I (ovviamente non nello stesso giorno e allo stesso orario, a meno che non abbiate una giratempo come hermione 😀 ).

Al momento dell’iscrizione al tolc, la quota da versare è di 30 euro. Qualora per motivi di qualsiasi genere non vi presentiate al tolc, a partire dal giorno successivo al test che avete prenotato troverete un credito nelle vostre aree riservate test CISIA che potrete utilizzare entro il 31 dicembre per prenotarvi a qualsiasi tipologia di TOLC. Se sarete assenti al TOLC prenotato con il credito, perderete il contributo versato.  

La quota dovrà essere versata dopo la prenotazione al tolc che avete scelto e la conferma di prenotazione avverrà solo dopo che il pagamento verrà riconosciuto e potrete vedere la ‘ricevuta di avvenuto pagamento e iscrizione’ nella sezione ‘gestione prenotazione’ nella vostra area riservata sul sito cisia. Nel documento sarà indicato l’orario e il luogo dove dovrete svolgere il tolc (nel caso in cui voi abbiate scelto la modalità di erogazione del test tolc@casa, sarà indicato l’orario). 

Rifare il tolc con l’obiettivo di far alzare il punteggio vi ha fatto tirare un sospiro di sollievo? Allora non ci resta che chiarire questo punto e vedere, statisticamente, come cambia il punteggio in base al numero di volte in cui il test viene ripetuto. 

Ha senso rifare un TOLC?

Spesso i partecipanti che hanno ottenuto punteggi pari a 20, 21, 22, si chiedono: ma dovrò sostenere nuovamente il tolc per essere ammesso nella sede o nella facoltà che ho scelto? Cerchiamo di rispondere a questa domanda. 

La prima cosa da valutare quando si considera la possibilità di sostenere il tolc più volte è capire come funzionano le graduatorie che vengono stilate dall’Università leggendo il bando di vostro interesse:

  • Sia nel caso in cui ci siano più graduatorie sia in quello in cui ce ne sia una sola, noi vi consigliamo di controllare con attenzione il bando del corso di laurea sul sito dell’università che vi interessa per leggere le direttive riguardo all’iscrizione alla/alle graduatoria/e. Osservando la graduatoria è possibile che notiate che il punteggio necessario per accedere sia più alto del vostro (consideriamo l’esempio che voi abbiate conseguito un punteggio pari a 21 ma vedete che si immatricolano solo gli studenti che hanno ottenuto 25 punti). Il punteggio di un test, come il voto di un esame, può essere influenzato anche da aspetti emotivi; dunque, non dipende unicamente dalla preparazione, ma se doveste rendervi conto che la vostra preparazione reale sia davvero da 21, allora vi consigliamo di regolarvi con il tempo che avete a disposizione: avrebbe senso riprovare il tolc dopo, esempio, 30 giorni? Riuscireste a colmare le lacune in quel lasso di tempo? 
  • Nello stilare le graduatorie l’Università potrebbe o tener conto del punteggio più recente o del miglior punteggio che avete ottenuto. Se si dovesse tener conto del punteggio migliore, avrebbe senso tentar la sorte e riprovare il tolc più volte, di modo da ottenere diversi punteggi che potreste usare per iscrivervi alla graduatoria. Se l’università dovesse tener conto del punteggio più recente, fate attenzione! Potreste sostenere il tolc la prima volta e ottenere 24, la seconda volta potreste ottenere un punteggio pari a 21 ma comunque verrebbe considerato il 21. 

Per capire il numero di graduatorie e se l’università consideri il punteggio migliore o il più recente, dovreste leggere attentamente il bando di ammissione che trovate sul sito dell’università. 

Facendo fede alle rappresentazioni statistiche riportate sul sito cisia (https://www.cisiaonline.it/area-tematica-cisia/visualizza-report/#/selection/2020/1) possiamo valutare come, all’aumentare del numero di volte in cui il tolc viene ripetuto, varia il punteggio. 

TOLC I

Il numero di tolc I complessivi che sono stati sostenuti nel 2020 è 48202; di questi, il 34,8% è stato svolto da studentesse, il restante 65,2% da studenti. 

Considerando l’andamento dei punteggi nel caso di prove ripetute, è possibile osservare che, con 2 prove ripetute: 

  • 954 tolc i non hanno presentato variazioni di punteggio tra l’ultima e la prima prova sostenuta,
  • 4168 test hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test pari o inferiore a 38 punti, di cui 4090 test hanno avuto una differenza pari o inferiore a 20 punti. 
  • Dobbiamo anche considerare i casi i cui ripetere la prova ha comportato una diminuzione del punteggio ma sono casi molto limitati: circa 38 test hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test inferiore o uguale a -10, 9 tolc hanno avuto una differenza di -19 punti. 

Possiamo dunque affermare che ripetere la prova una seconda volta ha comportato un aumento di punteggio nella maggioranza dei tolc i sostenuti. Con 3 prove ripetute:

  • 103 tolc non hanno presentato una differenza di punteggio, 
  • 457 test hanno avuto una differenza di punteggio pari o inferiore a 34 punti, di cui 424 tolc hanno visto una differenza pari o inferiore a 15 punti, 1 solo test ha presentato una differenza tra ultimo e primo tolc uguale o inferiore a -15 punti, sono poi indicati test che hanno avuto una diminuzione del punteggio sempre più graduale (esempio, 28 test hanno avuto una differenza di -5 punti, 4 test hanno avuto una diminuzione del punteggio pari o inferiore a -9).

Con 4 prove ripetute: 

  • il risultato più basso è stato osservato in un tolc, che ha presentato una differenza tra ultimo e primo test pari a -4 punti, 
  • 5 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio, 
  • 20 tolc hanno avuto un aumento del punteggio pari o inferiore a 13 punti. 

Per il tolc i nell’anno 2020 è stato osservato che i punteggi migliori siano stati ottenuti con un numero di prove ripetute pari a 2

TOLC E

Nel 2020 sono stati sostenuti 38934 tolc e si è osservato che, con 2 prove ripetute: 

  • 20 test hanno avuto una diminuzione del punteggio, considerando la differenza tra ultimo e primo test, pari -10 punti, 
  • 1139 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio, 
  • 4226 test hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test pari o inferiore a 33 punti, di cui 4134 test hanno visto una differenza di punteggio pari o inferiore a 15 punti. 

Con 3 prove ripetute: 

  • il numero di test che ha ottenuto una diminuzione del punteggio è stato 116, di cui 50 hanno avuto una variazione di punteggio pari o inferiore a -3 punti, 
  • 146 tolc non hanno avuto una variazione di punteggio, 
  • 582 test hanno avuto un aumento del punteggio tra primo e ultimo tolc pari o inferiore a 28 punti, di cui 519 test hanno avuto una variazione del punteggio tra ultimo e primo tentativo pari a 10 punti.

Con 4 prove ripetute:

  • Solo 5 tolc hanno avuto una diminuzione del punteggio, con una differenza di punteggio tra ultimo e primo test inferiore o uguale a -1, 
  • Non ci sono stati tolc che non hanno presentati variazioni di punteggio, 
  • 36 test hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test pari o inferiore a 20 punti, di cui 27 test hanno visto una differenza di punteggio uguale a 10 punti e 17 test con una differenza pari o inferiore a 5 punti.

TOLC F

Nel 2020 sono stati sostenuti 11712 tolc f. Con un numero di prove ripetute pari a 2:

  • 162 tolc hanno avuto una diminuzione del punteggio iniziale, 
  • 179 tolc non hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test, 
  • 999 tolc hanno avuto un aumento della differenza di punteggio uguale o inferiore di 39 punti, di cui 941 test hanno avuto una variazione del punteggio pari o inferiore a 20 punti, 

Con un numero di prove ripetute pari a 3:

  • 6 tolc hanno avuto una diminuzione del punteggio pari io inferiore a -2 punti,
  • 7 test non hanno avuto variazioni del punteggio, 
  • 79 tolc hanno avuto un aumento del punteggio, con una variazione tra ultimo e primo test pari o inferiore a 26 punti. 

TOLC B:

Nel 2020 sono stati svolti 15557 tolc b. Con un numero di prove ripetute pari a 2:

  • 343 hanno avuto una diminuzione del punteggio, 
  • 406 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio tra l’ultimo e il primo test, 
  • 1460 tolc hanno avuto un aumento del punteggio, con variazione di punteggio tra ultimo e primo test pari o inferiore a 37 punti, di cui 1432 hanno avuto una variazione di punteggio pari o inferiore 20 punti.

Con un numero di prove ripetute pari a 3:

  • 28 tolc hanno avuto una variazione del punteggio pari o uguale a -1, quindi 28 test hanno avuto una diminuzione del punteggio,
  • 34 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio,
  • 153 test hanno avuto una differenza di punteggio, tra ultimo e primo test pari a 35 punti, di cui 148 tolc hanno avuto una variazione di punteggio uguale o inferiore a 20 punti.

TOLC S

Nel 2020 sono stati sostenuti 12392. Con un numero di prove ripetute pari a 2: 

  • 307 test hanno avuto una variazione di punteggio pari o inferiore a -1, quindi c’è stata una diminuzione del punteggio, rispetto al tolc iniziale, per 307 test,
  • 381 tolc s non hanno avuto variazioni di punteggio, 
  • 1221 test hanno avuto un aumento del punteggio, con una variazione tra ultimo e primo test inferiore o uguale a 31 punti.

Con un numero di prove ripetute pari a 3:

  • 29 tolc hanno avuto una variazione del punteggio tra ultimo e primo tentativo pari o inferiore a -1, quindi 29 tolc hanno visto una diminuzione del punteggio iniziale,
  • 34 test non hanno avuto una variazione di punteggio, 
  • 136 test hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo tentativo pari o inferiore a 28 punti.

Con un numero di prove ripetute pari a 4:

  • 2 test hanno avuto una variazione del punteggio tra ultimo e primo test inferiore o uguale a -2, 
  • 5 tolc hanno avuto una differenza di punteggio tra ultimo e primo test inferiore o uguale a 26 punti.

TOLC SU

Nel 2020 sono stati sostenuti 63781 tolc su. Con un numero di prove ripetute uguale a 2:

  • 2280 test hanno avuto una variazione di punteggio inferiore o pari a -1, 
  • 2680 test non hanno avuto una variazione di punteggio tra ultimo e primo tolc,
  • 7400 test hanno avuto una differenza di punteggio pari o inferiore a 36 punti.

Con un numero di prove ripetute uguale a 3:

  • 238 test hanno avuto una differenza tra ultimo e primo test pari o inferiore a -1 punto, 
  • 266 test non hanno avuto una variazione di punteggio, 
  • 751 tolc hanno avuto una variazione di punteggio tra l’ultimo e il primo tentativo pari a 32 punti.

Con un numero di prove ripetute uguali a 4:

  • 4 test hanno avuto una diminuzione di punteggio pari o inferiore a -1, 
  • 6 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio, 
  • 22 test hanno avuto una differenza tra il punteggio dell’ultimo e del primo tentativo pari a 32 punti.

TOLC AV

Nel 2020 sono stati sostenuti 4177 tolc av. Con un numero di prove ripetute pari a 2:

  • 77 test hanno avuto una variazione del punteggio inferiore o pari a -1, con diminuzione del punteggio dell’ultimo test rispetto al primo, 
  • 93 tolc non hanno avuto variazioni di punteggio, 
  • 297 tolc hanno avuto una variazione di punteggio, tra ultimo e primo tentativo, pari a 24 punti. 

Con un numero di prove ripetute pari a 3:

  • 5 test hanno avuto una variazione di punteggio pari o inferiore a -2 punti, 
  • 17 tolc hanno avuto una differenza di punteggio, tra ultimo e primo tentativo, pari o inferiore a 16 punti.

Possiamo dunque concludere dicendo che, a livello statistico, la maggior parte dei tolc ripetuti hanno permesso un incremento del punteggio.

Se hai dubbi sulla burocrazia dietro ai TOLC leggi il prossimo articolo!

Crediamo in un modo migliore di apprendere e di insegnare, più coinvolgente e basato sulla formazione tra pari.

Vuoi prepararti insieme a noi?

Studenti dei corsi Testbusters
Carrello